Avacyn

Ceramica, smalto

2022

25 x 25 x 13 cm

Opera unica

1.800

Scultura realizzata in ceramica.

Anja Ripoll (1995) crea bio-artefatti surreali e bizzarri, caratterizzati da motivi dagli intagli complessi, cristallizzati sotto strati di smalto per dare origine a opere di natura trasformativa in cui l’aura degli oggetti è un elemento chiave. Cercando di esplorare la materia e produrre forme di bizzarra bellezza, il suo processo sperimentale ci permette di scoprire nuove realtà formali che risuonano come un sogno archeologico e un inno ad un universo fantastico e futuristico. Le opere di Anja Ripoll sono portali aperti su un universo ibrido che invita alla meditazione tra contemplazione e orrore.