Esaurito
SOLD

Monstera

Acrilico su tela

2024

100 x 70 cm

Opera unica

1.450

Mattia Sarti è nato nel 1988 a Zevio, Verona, vive e lavora a Roma.

Nelle proprie opere Mattia Sarti mescola i ricordi della propria adolescenza con elementi del mondo che ci circonda. Le sue creazioni sono un’espressione vivida della contemporaneità, esplorando i temi della società moderna attraverso la distorsione dei soggetti.

Questa tecnica non solo conferisce un’estetica unica alle sue opere, ma permette anche di esprimere le complessità e le contraddizioni del mondo attuale.

Il percorso di Mattia Sarti parte dall’esperienza come designer di automobili, proseguendo nella comunicazione visiva e branding all’interno di agenzie creative e aziende di prestigio, per arrivare all’attuale ricerca artistica, in cui le precedenti esperienze si fondono ad un’attenta lettura critica del rapporto con gli oggetti nella cultura visiva contemporanea.