Esaurito
SOLD

My image of someone else’s image of myself

Scultura realizzata con resina epossidica, Jesmonite, fibra di vetro, cemento armato, lacca acrilica, pigmento

Anno di realizzazione: 2021

Formato: 27 x 18 x 26 cm

780,00

Scultura realizzata con resina e cemento in cui lo stesso volto si moltiplica e la testa può ospitare un piccolo giardino.

Nato nel 1991 a Padova, Andrea Samory vive a Tokyo, Giappone. Nelle proprie opere Andrea Samory mette in discussione il confine tra virtuale e reale delineando paesaggi ibridi in cui supera la tradizionale differenziazione tra sintetico e naturale.