Offerta sacrificale

Acrilico su tela

2023

60 x 60 cm

Opera unica

1.000

Dipinto realizzato con colori acrilici su tela

Il motore primo della ricerca di Riccardo Gil Ferraro (Pavia, 1990) è la mitologia e in particolare le figure archetipali del Dio, la Dea e l’Animale, interpretate da Gil con forme semplificate che ne enfatizzano l’aspetto iconico e simbolico. Molto attivo nel disegno si è recentemente riavvicinato alla pittura utilizzando colori pastello e sfumature ereditate dal chiaroscuro su carta. Nel tempo l’artista si sta avvicinando in particolare alla storia e alle leggende della sua città, la capitale del Regnum Langobardorum, e quindi non solo all’antica triade divina Godan, Frea e Donar, ma anche alle leggende popolari, raccontate attraverso il suo viaggio artistico e anche grazie al suo progetto musicale Ticinum.